Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

Guida Val di Fassa

Offerta turistica Val di Fassa

Una vacanza in Val di Fassa, l'eccellenza del Trentino, offre ospitalità per ogni esigenza per soggiorni all'insegna dello sport sia d'estate che d'inverno o a contatto con la natura. La Val di Fassa, in Trentino, si raggiunge comodamente in treno con le stazioni di Trento e di Bolzano. Vai alla pagina delle nostre offerte per la Val di Fassa puoi scegliere tra soluzioni con treno incluso da tutta Italia per raggiungere la Val di Fassa e tutte le zone del Trentino o se ti muovi con mezzi propri scegliere opzioni di solo soggiorno.

 

Come arrivare in Val di Fassa

In auto

Autostrada del Brennero A22, provenendo da Verona, uscita Egna/Ora, proseguendo poi sulla strada statale SS n. 48 direzione Canazei Autostrada del Brennero A22, provenendo da nord, uscita Bolzano Nord, imboccare la SS.241 fino a Vigo di Fassa e da lì prendere la SS.48 direzione Canazei Autostrada Venezia / Ponte delle Alpi (A27), uscita Belluno, direzione Agordo (SS203) e successivamente Falcade, attraverso Passo San Pellegrino si raggiunge Moena. Da qui si prosegue verso Canazei.

In pullman

Il collegamento con la Val di Fassa viene assicurato da un efficiente servizio di autobus di linee private e pubbliche

In treno

Provenendo da Sud, si può scegliere fra le stazioni di Trento (capoluogo di provincia) oppure di Ora (per quest’ultima sono esclusi i treni IC, EC ed Eurostar); provenendo da Nord, si scende invece a Bolzano

In aereo

Può essere raggiunta da diversi aeroporti: Bolzano Km 42 Verona Km 160 Innsbruck Km 164 Venezia Km 220 Bergamo Km 280 Milano Linate Km 280 Milano Malpensa Km 330 Monaco di Baviera Km 350 Dagli scali citati, la Val di Fassa è raggiungibile attraverso la rete autostradale, oppure con il servizio ferroviario e le coincidenze degli autobus di linea.

 

Le località della Val di Fassa

Moena, la fata delle Dolomiti. Canazei, sci e sport estivi nel cuore delle Dolomiti. Vigo di Fassa, con i suoi paesaggi indimenticabili. Pozza di Fassa, offre sport, relax termale e una skiarea. Mazzin, tra passeggiate nel verde, trekking e sci lungo il tracciato della Marcialonga o sulle piste in discesa. Soraga, paradiso per le famiglie e per gli appassionati dello sci di fondo. Campitello di Fassa, escursioni sulle Dolomiti d’estate e d’inverno sci e sport sulla neve ai massimi livelli. Passo San Pellegrino, a 11km da Moena segna il confine con la provincia di Belluno. Passo Pordoi, escursioni e passeggiate nella storia e sciate nella skiarea Belvedere o sul Sellaronda. Passo Costalunga, meta preferita delle famiglie…ma non solo.

 

Piste da sci in Val di Fassa

La Val di Fassa è una delle capitali dello sci internazionale, grazie agli oltre 200 km di piste per lo sci alpino. Al centro del Dolomiti Superski, il più grande del mondo, il comprensorio sciistico è uno dei più avanzati, con impianti di ultima generazione che assicurano massima sciabilità per tutta la stagione. È possibile praticare anche snowboard, sci in notturna, freeride e scialpinismo, oltre allo sci di fondo e alle escursioni con le racchette da neve. Piste sempre aperte e perfettamente innevate. Sciare in Val di Fassa con condizioni ottimali di innevamento è sempre una realtà, grazie al potenziamento dei sistemi di innevamento programmato, all'adozione delle tecnologie più innovative e all'esperienza di tecnici esperti che, senza l'aggiunta di additivi chimici, trasformano l'acqua in soffici fiocchi di neve.

Sono composte dalle seguenti piste/impianti da sci con Stagionalità 05/12/2020 - 11/04/2021 Alba Ciambac – Canazei Belvedere – Campitello Col Rodella – Pozza Buffaure – Vigo Catinaccio – Passo Fedaia / Marmolada – Carezza Dolomites -

 

Come muoversi in Val di Fassa

In Val di Fassa si lascia ferma la vettura e ci si porta comodamente in quota, ai punto di partenza di numerose escursioni o località più panoramiche grazie ad una fitta rete di trasporti: impianti di risalita; autobus e mezzi pubblici; il bus Bike-Express per i ciclisti che scendono da Canazei a Molina di Fiemme; le navette turistiche per le valli di San Nicolò, Monzoni, Duron e Contrin; servizi di taxi e noleggio auto, pulmini ma anche biciclette a pedalata assistita.

 

Cucina tipica Val di Fassa

La vacanza in Val di Fassa non è fatta solo di montagna, sport e relax. A qualche peccato di gola non si può certo rinunciare: un piatto fumante di polenta cucinata nel paiolo di rame, i taglieri di salumi e formaggi del posto, i gustosi canederli, la zuppa d’orzo, i tradizionali ravioli “cajoncie”, i crauti che accompagnano salsicce, costine e carrè di maiale. E dulcis in fundo, per i più golosi, lo strudel, le frittelle di mela e le “fortaes”, i dolci fritti dalla caratteristica forma a chiocciola, tutti rigorosamente fatti in casa.

 

Escursioni in Val di Fassa

La Val di Fassa si trova nel cuore delle Dolomiti. La comunità ladina ha saputo custodire la sua lingua e la natura e la bellezza di queste montagne. Diversi gruppi dolomitici sono iscritti nella lista Patrimonio dell’Umanità UNESCO: il Catinaccio con le Torri del Vajolet, il Latemar, la Marmolada. Da non perdere il tramonto sulle Dolomiti, quando i raggi del sole colorano di rosa le pareti delle montagne, dando vita al fenomeno dell’Enrosadira. D’estate la Val di Fassa è una vera palestra a cielo aperto: passeggiate nel fondovalle, escursioni e trekking in quota da rifugio a rifugio, tour in bicicletta (mountain bike, bici da strada, e-Bike, gravity), arrampicate su vie ferrate, soddisfano le aspettative di chiunque cerchi una vacanza attiva a stretto contatto con la natura, con un calendario di eventi sportivi di alto livello che si susseguono per tutta la stagione estiva. Tantissime le attività in inverno in Val di Fassa Trentino Dolomiti: centri benessere, centri termali, passeggiate sulla neve ed escursioni a cavallo, parchi giochi e asili sulla neve per famiglie… insomma, un inverno di attività per tutti!