Lunedì - Venerdì 9-19 | Sabato 9-13
+39 06 49272801 Via Solferino, 28 - 00185 - Roma

I 5 luoghi più romantici di Venezia da visitare almeno una volta

Che sia San Valentino, un anniversario, un viaggio di nozze o semplicemente un week-end romantico, la prima meta a cui tutti pensiamo di portare la nostra dolce metà è sicuramente Venezia. È da sempre considerata la città italiana dell’amore. Sospesa sull’acqua, fatta di ponti e di piazze Venezia difficilmente delude le aspettative: oltre la sua bellezza architettonica è una città piena di vitalità, arte, cultura e di straordinaria eleganza in ogni suo aspetto ed ogni suo angolo.

Per i romantici di tutto il mondo, e non solo, abbiamo pensato di stilare una lista dei 5 luoghi più romantici da visitare almeno una volta nella vita.

Piazza San Marco

È una delle piazze più belle al mondo, qui sembra di essere sospesi in mare ed avvolti dalle meraviglie architettoniche della Basilica di San Marco e dei Palazzi delle Procuratie. Di giorno la piazza è un vero e proprio salotto, chiamata appunto “salotto del mondo”, ricca di vita, di arte e dal fascino intramontabile, un posto dove poter trascorrere un po’ di tempo sorseggiando un buon caffè in uno dei bar più rinomati di Venezia.

La sera invece si trasforma in un luogo affascinante ed avvolgente. Pensate la piazza con poca gente o addirittura vuota e voi soli con la persona che amate: l’atmosfera che si andrà a creare sarà così romantica e suggestiva che tra il silenzio e i giochi di luce delle volte vi sembrerà di essere catapultati all’improvviso in un’altra epoca.

Il Ponte dei Sospiri

È il simbolo romantico di Venezia, realizzato interamente in pietra e che si trova di fianco a Piazza San Marco. Si narra che i “Sospiri” da cui prende il nome non sono però quelli dei giovani innamorati, ma dei condannati alla prigione. La leggenda vuole che, infatti, gli stessi condannati attraversando il ponte, il quale li avrebbe condotti in cella, sospirassero pensando alla loro libertà ormai persa.

Oggi, però, il Ponte dei Sospiri è un ponte che incanta infatti molti sono gli innamorati che decidono di passarci sotto in gondola. Il panorama che si può gustare dall’acqua, soprattutto al calar del sole, è unico e meraviglioso. Si può vedere il sole tramontare e dipingere di rosso e di arancio tutta la città da lasciare senza fiato lo spettatore. Tutto sembra perfetto: dalla location al panorama, dall’atmosfera romantica al vostro amore.

Giro in gondola sul Canal Grande

Per una passeggiata romantica che si rispetti, non può di certo mancare il giro in gondola sul Canal Grande. Fatevi fin da subito cullare dal momento, vi sembrerà di fare un tuffo nel passato: godere della vista dei Palazzi veneziani da questa prospettiva è un’esperienza irripetibile. Di una poesia unica accompagnata quasi sempre da tradizionali melodie in sottofondo.

Una cosa che non può mancare durante questo romantico viaggio: immortalare il momento con un dei baci più belli di sempre! Se poi avevate intenzione di fare una dichiarazione d’amore degna di nota chiedendo la mano alla vostra amata, allora non potete che farlo mentre siete ancora in gondola…sarà un successo assicurato e rimarrà per sempre nei vostri cuori.

L’Isola di San Giorgio Maggiore

Si trova di fronte a Piazza San Marco ed è raggiungibile con il vaporetto. Un’isola di bellezza singolare dovuta dall’unico complesso di edifici presenti sull’isola. Passeggiare romanticamente per queste strade soprattutto al tramonto rende tutto ancora più suggestivo ed emozionante. Inoltre non dimenticate di salire sul Campanile di San Giorgio: da qui potrete godervi una vista da togliere il fiato, Venezia dall’alto come non l’avete mai vista.

Fondamenta delle Zattere

Per i veri romantici da non perdere sicuramente è la vista del tramonto alle “Zattere”, il posto più meridionale dell’isola, delle panchine che si affacciano sulla Giudecca. Una bella passeggiata che parte da Punta della Dogana, vicino alla Basilica della Salute, fino a San Basilio. Da qui si può ammirare un panorama diverso dal solito, ma particolare della Giudecca, ripercorrendo con lo sguardo tutta la riva che guarda Piazza San Marco e le Zattere. Qui l’acqua verso sera diventa uno specchio nel quale il sole sembra quasi tuffarsi. Quest’atmosfera magica ed irripetibile diventa lo sfondo ideale per una dichiarazione d’amore...

Che dite, si parte?